La scommessa

rizumuBuongiorno, lettori! Anche da voi fa un freddo cane? Qui la temperatura è quasi polare, ma stranamente non ha nevicato (a parte una leggerissima discesa di ghiaccio qualche giorno fa che si è sciolta al primo sole): peccato. Quindici giorni che non carico niente e Hyeri mi dà già per dispersa… Cattiva, non trovate? Eppure sono sempre qui, lei lo sa, sempre a tradurre ed editare e, nel caso odierno, a pubblicare! *applauso per me* In perfetta armonia con questo gelido inverno, The Pale Horse ci porta nell’innevata Parigi (la stagione è veramente adatta a questa serie. Se fosse in estate sarebbe tutta un’altra cosa, un po’ come se a Game of Thrones l’inverno non stesse arrivando), mentre Pretty Rhythm trabocca di pattini a lama, anche se funzionano alla perfezione pure sul selciato. Le Asterhythm sono salite dal livello bronzo all’argento: cambiano classe, aumentano le difficoltà, compaiono nuovi avversari disposti a tutto e, come prevedibile, all’apparenza insuperabilmente più forti. Una sola cosa non cambia mai: il professor Penguin si presenta sempre con una frase che sembra quella di gruppo di Go! Princess Pretty Cure

Buona lettura!

Il cammino verso l’innocenza

himegraziososcoiattoloEcco che sono di nuovo io a postare ed è una ben strana sensazione, come se chiyako fosse sparita. Oggi vi porto il capitolo 9 di HappinessCharge Pretty Cure!, che mi ha dato un bel po’ da fare in termini di editing perché ci sono un sacco di note musicali nei dialoghi, mannaggia, colpa del musical scolastico. Yuuko è la prima a conquistare la Innocent Form e le altre non vogliono essere da meno, soprattutto Hime, ma nessuna di loro capisce bene cosa voglia dire amare se stesse e trovare l’innocenza per attivare il Shining Make Dresser (più che altro io non comprendo il collegamento tra le due cose). È così che è la stessa Yuuko a farsi maestra delle sue compagne e indirizzarle lungo il sentiero giusto, avvalendosi del musical scolastico da lei stessa scritto e con un finale appositamente improvvisato. Buona lettura!

Doppio otto

sacerdotessamirageCari lettori e care lettrici, vi do anch’io il benvenuto in questo 2017. Quale modo migliore per farlo che pubblicare due capitoli, come ha fatto Chiyako pochi giorni fa con The Pale Horse? Il primo è il capitolo 8 di HappinessCharge Pretty Cure!, che ci apre le porte, finalmente, sul passato di Mirage e i suoi trascorsi con Blue, trascorsi traumatici per Megumi, che diventa così vittima di Phantom e di se stessa. La storia di Mirage mi ricorda quella della nemica di Pretear, una bella storia che, se ci riuscite, vi consiglio di recuperare. È molto struggente, e uno di quei manga che ricordo con piacere.

Il secondo è di nuovo un capitolo 8, ma di Pretty Cure Max Heart. Anche qua abbiamo toni malinconici, cone Nagisa che, in occasione del suo compleanno, pensa all’inevitabile allontanamento che si verificherà, con la crescita, tra lei e le sue amiche più care. Come le dice Honoka, però, è un passaggio che tutti nella vita dobbiamo affrontare.

Bene, anche per oggi è tutto, vi lascio a questi nuovi capitoli e buona lettura.

Mattino, pomeriggio, sera… e benvenuto 2017!

peterBuon 2017, lettori! Hyeri vi ha portato i nostri auguri di Natale, ma ci tenevo a farvi io quelli di felice anno nuovo. Guardando indietro al 2016 analizzando le nostre statistiche, anche stavolta le visite di Mangaland sono in calo, ma il gap è nettamente minore rispetto a quello tra il 2014 e il 2015 (1500 contro 3300) e il numero dei nostri lettori è quasi costante, il che mi porta a pensare che forse abbiamo preso delle decisioni giuste nell’ambito dei progetti da portare all’attenzione del pubblico. Speriamo di continuare così! Certo sarà impossibile ritornare ai livelli di quando presentavamo serie blasonatissime come Ashita no Nadja e Corrector Yui, tra l’altro in un clima molto più interessato ad anime e manga rispetto a quello attuale.

L’anno scorso ci eravamo prefisse vari obiettivi, ma li abbiamo raggiunti tutti? Ovviamente no. Non siamo andate oltre il capitolo 125 di The Pale HorseShoujo kesshou Cocological in inglese è stato droppato; in compenso, la versione in italiano è stata conclusa e Pretty Rhythm è cominciato in anticipo rispetto al previsto, abbiamo pubblicato cinque serie complete invece di quattro e tutti gli obiettivi per il Pretty Cure Project sono stati portati a termine. Abbiamo risoluzioni anche per il 2017!

  • Finire HappinessCharge Pretty Cure!
  • Recuperare i capitoli rimasti indietro di Pretty Cure Max HeartYes! Pretty Cure 5Yes! Pretty Cure 5 GoGo!
  • Arrivare al capitolo 20 di Pretty Rhythm (possibilmente finirlo)
  • Superare il capitolo 140 di The Pale Horse
  • Finire Million Girl

… e anche stavolta penso che finirà dentro qualche altro progettino nel calderone!

Vi lascio per bene con due nuovi capitoli di The Pale Horse. Chi comincia bene il primo dell’anno, fa bene tutto l’anno: speriamo sia così!

A Pretty Merry Christmas

hachacuorePer la prima volta dalla fondazione di Mangaland, mi ritrovo a essere io a farvi gli auguri di Natale al posto di chiyako. La ragione è semplice: siamo solite fare una release massiccia in occasione delle festività, ma, vista una serie di circostanze, lei è riuscita a preparare un solo capitolo, mentre io ho il sacco di Babbo Natale. E allora, iniziamo a distribuire i doni: per le nostre amiche sportive, ecco il capitolo 9 di Pretty Rhythm, nel quale si conclude, non senza colpi di scena, la dance battle tra le Asterhythm e le bambine prodigio delle Classical. In onore del caldo Natale dell’emisfero australe, il capitolo 7 di Pretty Cure Max Heart, che finalmente sono riuscita a finire e vede oggi la luce. Con questa release, la serie rientra ufficialmente tra quelle in corso perché sarà la prima della quale recupererò i capitoli arretrati per liberare l’hard disk. Nagisa e Honoka hanno l’ennesima lite, mi pare che non facciano altro che fraintendersi. Infine, ben tre capitoli della nostra serie più recente, HappinessCharge Pretty Cure!, cioè il 5, il 6 e il 7. La squadra si allarga e la verità sulla Axia viene rivelata, mentre le nostre guerriere fanno la conoscenza di Mirage e il cuore di Megumi è sempre più confuso. Mi piace molto il passo che questa serie sta tenendo, con ogni capitolo che porta avanti la trama principale.

Bene, il sacco è già vuoto, ma è comunque più di quanto abbia ricevuto io. Ci vediamo nel nuovo anno.