La rossa Raperonzolo

RapunzelBuon pomeriggio, lettori! Oggi sono molto fiera di presentarvi un manga sul quale ho arduamente lavorato negli ultimi tempi: Akai Rapunzel di Kayono Saeki. Per tradurre questo oneshot vintage (è del 1994) di ben 90 pagine ci sono voluti due sudatissimi mesi, durante i quali mi ha fatto dannare abbastanza (trovo assurdo che fosse più immediato capire i discorsi sul funzionamento degli stereo piuttosto che alcuni dialoghi di vita quotidiana, per esempio); poi l’ho editato a razzo, diciamo in una settimana, e adesso è qui! Evviva!
Forse però dovrei anche dirvi di che cosa parla. Come si intuisce dal titolo, è una variazione della fiaba di “Raperonzolo” (non chiamatemele “favole” che sennò mi inc*… bè, ci siamo capiti), ambientata però nel mondo moderno. C’è sempre la torre con la fanciulla prigioniera e la strega cattiva, ma anche disastri aerei, poteri ESP e, come accennavo prima, stereo. Non posso che augurarvi buona lettura!