La festa delle stelle, la notte dei sogni

GoGominiposterÈ con la festa di Tanabata – che si festeggia proprio oggi – che si conclude l’avventura di Yes! Pretty Cure 5 GoGo!. Non c’è nient’altro da aggiungere alle vicende di Nozomi e compagnia: la matita delle gemelle Kamikita per loro è ferma, ma continua a regalarci nuove emozionanti serie di Pretty Cure. Dopo questo capitolo dedicato a Syrup e Madoka, come avevo già annunciato da qualche tempo, mi prendo una vacanza da Mangaland: starò lontana da questi lidi per un po’ di tempo, ma ciò non esclude che, dietro le quinte, non continuerò a lavorare per il sito, anche se la mia attenzione sarà principalmente puntata sul TFPA Subbing Team. Nel frattempo, potrebbe capitare che faccia una qualche incursione se mi trovassi con qualcosa da dirvi (o lascerò detto alla mia collega di informarvi), ma ne passerà di acqua sotto i ponti prima che arrivi una nuova serie da parte mia. Dunque vi lascio alle dolci mani di Chiyako, buona festa delle stelle e buone vacanze estive (sì, sono ancora in modalità anno scolastico, pur dopo tutti questi anni). Arrivederci!

Annunci

Le iniziative di Nozomi

PoveroSyrupBuona domenica, come state? Se il caldo non vi ha steso, direi bene; io sono un po’ nella via di mezzo, sono particolarmente insofferente la sera dopo le 20. A non perdere mai la sua verve è invece Nozomi, che prima fa correre Syrup di qua e di là per un messaggio “urgente”, poi è lei stessa ad andare da un capo all’altro di Tokyo per sostenere le sue amiche – tutto nello stesso giorno. Per forza, poi, non ha le energie per fare i compiti… Questo è quanto succede nei capitoli 2.5 e 4.5 di Yes! Pretty Cure 5 GoGo!. Passiamo oltre.

Questa settimana ho guardato la prima metà di Glitter Force più i tre episodi di questa parte che sono stati tagliati del tutto. Premetto che non ho visto nessuna delle serie di Pretty Cure in lingua originale, quindi per me è tutto inedito. In merito ad adattamento e doppiaggio italiani, avrei giusto cambiato la voce di Nao e prestato maggiore cura nella traduzione degli attacchi, che cambiano un po’ troppo da episodio a episodio. La voce di Miyuki è a volte fastidiosamente acuta, ma passabile, mentre Candy, come già avevo visto nel manga, è insopportabile. I cattivi, invece, mi piacciono molto; difetto generale è che, soprattutto all’inizio, la serie è Miyuki-centrica e un po’ pirla.

La transizione da Smile Pretty Cure! a Glitter Force, invece, è oscena. Posso anche sopportare i nomi in inglese e il “siamo dei supereroi“, sorvolare su “è l’ora del Glitter” e “glitterastico”, mandare avanti veloce le trasformazioni con le frasi cretine che ci hanno aggiunto in mezzo, ma la rimozione della cultura giapponese è imperdonabile. Kyoto e Osaka sono diventate un’Expo a tema asiatico, e i loro monumenti delle fedeli riproduzioni di una cosa a caso giapponese (neanche dell’opera originale!); l’albero addobbato a Tanabata è una trovata della famiglia di Reika, ma guarda caso, messo piede fuori di casa, hanno avuto tutti la stessa idea. E la metà delle volte ho l’impressione che le battute siano state inventate. Che vergogna.

Incontrarsi ancora

NozomiCococap2Buondì a tutti. Ripartiamo con Yes! Pretty Cure 5 GoGo!, capitolo 2, e, se non ricordate cosa sia successo in quello prima, niente paura: sempre che non vogliate rileggere il capitolo 1, ci pensano i personaggi a riassumere quanto accaduto e a spiegare quale sarà la missione delle Pretty Cure in questa nuova serie. Be’, nuova serie… Alla fine questo è l’unico capitolo mancante della serie regolare, gli altri tre sono extra da Nakayoshi Lovely che poco aiutano la trama principale, ma regalano qualche sorriso con le loro storie quotidiane, che vedono prevalentemente Nozomi uscirsene con trovate originali. E, a proposito di Nozomi: come andrà il suo incontro con Coco, tanto sospirato e desiderato? Per scoprirlo, non resta che leggere. A presto!

Riapre il club delle mangione

ClubMolto probabilmente lo avevate già capito da un po’, vedendo lo status progetti qui accanto, ed è finalmente arrivato il momento: dopo tre anni, tornano le Leggendarie Mangione di Yes! Pretty Cure 5, le uniche in grado di scofanarsi innumerevoli porzioni di prelibatezze assortite una dietro l’altra, e avere ancora fame dopo. Le loro avventure non si limitano ai sette capitoli (tra regolari ed extra) della prima serie, ma si estendono anche ai quattro di Yes! Pretty Cure 5 GoGo!, quindi ci divertiremo per alcuni mesi, portando a conclusione entrambe le serie grazie ai capitoli che finora ci erano mancati, gentilmente forniti da Areth91.

Sapete quanto mi piacciano i messaggi delle gemelle Kamikita e qui ce n’è più o meno uno per storia, anche se, costrette a commentare poche pagine, le mangaka si lanciano in aneddoti che capiscono solo loro… Spero di essere riuscita (e di riuscire) a interpretarli correttamente. Buona lettura!

Mattino, pomeriggio, sera… e benvenuto 2017!

peterBuon 2017, lettori! Hyeri vi ha portato i nostri auguri di Natale, ma ci tenevo a farvi io quelli di felice anno nuovo. Guardando indietro al 2016 analizzando le nostre statistiche, anche stavolta le visite di Mangaland sono in calo, ma il gap è nettamente minore rispetto a quello tra il 2014 e il 2015 (1500 contro 3300) e il numero dei nostri lettori è quasi costante, il che mi porta a pensare che forse abbiamo preso delle decisioni giuste nell’ambito dei progetti da portare all’attenzione del pubblico. Speriamo di continuare così! Certo sarà impossibile ritornare ai livelli di quando presentavamo serie blasonatissime come Ashita no Nadja e Corrector Yui, tra l’altro in un clima molto più interessato ad anime e manga rispetto a quello attuale.

L’anno scorso ci eravamo prefisse vari obiettivi, ma li abbiamo raggiunti tutti? Ovviamente no. Non siamo andate oltre il capitolo 125 di The Pale HorseShoujo kesshou Cocological in inglese è stato droppato; in compenso, la versione in italiano è stata conclusa e Pretty Rhythm è cominciato in anticipo rispetto al previsto, abbiamo pubblicato cinque serie complete invece di quattro e tutti gli obiettivi per il Pretty Cure Project sono stati portati a termine. Abbiamo risoluzioni anche per il 2017!

  • Finire HappinessCharge Pretty Cure!
  • Recuperare i capitoli rimasti indietro di Pretty Cure Max HeartYes! Pretty Cure 5Yes! Pretty Cure 5 GoGo!
  • Arrivare al capitolo 20 di Pretty Rhythm (possibilmente finirlo)
  • Superare il capitolo 140 di The Pale Horse
  • Finire Million Girl

… e anche stavolta penso che finirà dentro qualche altro progettino nel calderone!

Vi lascio per bene con due nuovi capitoli di The Pale Horse. Chi comincia bene il primo dell’anno, fa bene tutto l’anno: speriamo sia così!