L’inizio dell’ultimo Mo-kis

AyaKaiMikageBuon primo pomeriggio, lettori e lettrici! Luglio comincia in modo molto promettente: le visite del mese di giugno hanno superato quelle dei mesi precedenti e non erano mai state così alte dallo scorso giugno a questa parte (grazie a tutti per l’affetto! *abbraccio*), e poi terminiamo un altro progetto, Mouryou Kiden, uno dei più fast fatti finora, con 16 capitoli in soli due mesi. Dovrei prendere esempio e fare la stessa cosa con The Pale Horse… Ma insomma, parliamo un po’ di questo manga di Tamayo Akiyama: chi si aspettava che fosse così arzigogolato? Le rivelazioni degli ultimi capitoli sono piombate una dopo l’altra a sconvolgere la situazione! Lasciatevi sconvolgere anche voi! Buona lettura.

Annunci

La dea del crepuscolo

Mouryou KidenBuon pomeriggio, lettori! Tutti pronti a tuffarsi nelle atmosfere cupe di Mouryou Kiden? Oggi ho ben tre capitoli da postare, nei quali l’azione viene condita da grandi rivelazioni sul passato e l’identità di alcuni dei protagonisti. Sarebbero state davvero inaspettate se non avessi letto, all’inizio del capitolo 12, quello che ogni volume – anche quelli inglesi – chiama “prologo”, ma che, invece di essere un riassunto come mi aspettavo, è un’anticipazione di quanto sta per succedere. Spoiler a gogo, yay! Perciò non fate come la sottoscritta, evitate di leggerlo!
Nel frattempo che i capitoli si caricano su Mediafire e Mangaeden, ne sto approfittando per scannerizzare e condividere con il mondo il booklet della mia copia di Very Berry, l’EP del girl group sudcoreano Berry Good che un paio di mesi fa, come avevo accennato, aveva lanciato una campagna di raccolta fondi per incidere il nuovo disco. È arrivato giusto l’altroieri, fresco fresco di autografi, e sono soddisfattissima, oltre che molto felice.
Vi lascio alla lettura di Mouryou Kiden!

L’ultima luce lunare

014Buon pomeriggio, lettori, eccomi di ritorno con due nuovi capitoli di Mouryou Kiden (approfittando della festa di domani e delle ferie che avrò la prossima settimana, spero di riuscire a portarmi avanti con gli altri progetti per avere qualche titolo in più nel carniere). Il mistero è fitto, eh, e stavolta ci viene raccontato qualcos’altro sul passato di Kurama e Kai (chissà che non possa servirci in seguito?) mentre arriviamo in conclusione del secondo volume. Ho visto che la mia socia vi ha già informato che i nuovi progetti non saranno caricati su Mangaeden, ma non ha approfondito. La faccenda è molto semplice e si riduce a questi termini: indubbiamente la lettura online è molto comoda, ma toglie visite al sito che traduce i manga, e c’è anche chi è convinto che siano i siti di lettura online a lavorare ai progetti. Perciò, anche se così magari perdiamo un po’ di pubblicità, ho deciso di smettere di fomentare questa dispersione dei lettori: chi vuole leggere uno dei nostri progetti, venga qui, scarichi e magari commenti. Ci farà molto piacere!

I pilastri della luna

MikageAyakaBuon martedì, lettori e lettrici. Non ho mai incontrato tante difficoltà a presentare le uscite di una serie come con Mouryou Kiden XD (accidentaccio!), forse perché non ho ancora capito verso che direzione stia puntando. L’importante, essendo già a metà, è che tutto diventi chiaro in fretta, altrimenti rischia di essere soltanto un grosso casino, e non è qualcosa da augurarsi a nessuna serie. Però ciò che apprezzo è la velocità con cui la storia si sta evolvendo, richiesta da un manga di soli tre volumi, e la costanza a proseguire lungo la storyline principale senza disperdersi. Vedremo dove ci condurrà.

La fata morgana del cielo

004Ehilà gente! Ebbene sì, sono sempre io, e anche oggi vi porto nuovi capitoli di uno dei nostri progetti, più precisamente Mouryou Kiden, che continua ad aggiungere un mistero dopo l’altro. Spero che qualcosa venga svelato presto! A proposito del titolo di questi capitoli, non so voi, ma io, quando trovo qualcosa che non so cosa sia, vado a documentarmi. In questo caso abbiamo una “fata morgana”, che so essere un personaggio del ciclo arturiano e anche un miraggio. Però non ho idea di come sia fatta esattamente, perciò mi sono seguita una piccola lezione di ottica: mi piacerebbe condividere con voi le mie acquisite conoscenze, ma non sono in grado di spiegarlo in parole semplici, perciò non se ne fa nulla. Passando a Mangaland, avete notato anche voi come quest’ultima decina di giorni sia stata piena di release? Maggio si sta rivelando un mese di intensa attività per noi, e non finirà di certo qui, perché ci stiamo dando davvero molto da fare. Perciò ci rivediamo presto! (Spero non già domani, LOL! Anche se non ho idea di quali siano le intenzioni della mia socia)