Rose e noribento

IchigoTrovo che caricare più capitoli alla volta di serie diverse sia molto appagante: dà la netta sensazione che, dopo aver tanto sgobbato lavorando contemporaneamente su più progetti, si sia riusciti a concluderli tutti con successo per poterli presentare al pubblico. Se poi le serie sono agli antipodi come The Pale Horse e Aikatsu! Colorwide Comics, sia in termine di storia che di editing, il tutto è ancora più soddisfacente. Sulla release di oggi non c’è nient’altro da dire più di questo, a parte buona lettura!

Setsuna a Labyrinth

PassionSalve, Pretty fans! Il capitolo 11 di Fresh Pretty Cure! arriva con un giorno di ritardo perché ieri mi sono dimenticata… Per fortuna Eli – che ce la sta mettendo tutta per produrre un capitolo ogni dieci giorni – me l’ha ricordato, così eccomi qui, altrimenti sarebbe probabilmente uscito domani. In questo episodio, Setsuna decide di partire per Labyrinth dopo il rapimento di Chiffon: sta per cominciare la battaglia finale e mancano solo due capitoli! Continuate a seguirci!

Apocalisse

Rose e PeterNegli ultimi giorni, mi è capitato ben due volte di vedermi davanti agli occhi rimandi all’Apocalisse, prima nei nuovi episodi di Detective Conan e poi anche in The Pale Horse. L’Apocalisse, a mio parere, è l’unico libro della Bibbia vagamente interessante e che valga la pena leggere, ed è anche da lì che The Pale Horse ha origine: infatti nel capitolo 32 ci viene spiegato che cosa c’entra una tale espressione spiccatamente biblica con questo webtoon. Sempre a proposito di Apocalisse ma non di manga, consiglio, a chi non l’avesse già fatto, di leggere “Buona Apocalisse a tutti!”, del bravissimo e divertentissimo Terry Pratchett, stavolta affiancato da Neil Gaiman. Buona lettura, e (perdonatemi), buona Apocalisse a tutti!

Una nuova nemica

PineBerryOggi non ho molta voglia di scrivere, né di essere fantasiosa, quindi sarò breve: nuovo capitolo di Fresh Pretty Cure! in arrivo, dall’inizio zuccheroso che mi fa un po’ storcere il naso, poi si prosegue con l’arrivo dei Labyrinth e di una nuova avversaria (tradizione consolidata di questo franchise: quando ormai le Pretty Cure si sentono forti, arriva qualcuno più forte di loro e si ricomincia), fino allo svelamento finale che segna l’inizio dell’arco conclusivo della serie. Buona lettura!

Amante nel labirinto

RoseC’è una linea sottile tra passato e presente, e, come se non bastasse, è pure sfumata. Nonostante ciò, negli ultimi capitoli di The Pale Horse Rose ha continuato ad attraversarla a ripetizione, confondendomi un po’ le idee. Quando mi dicevo “okay, ora si sarà resa conto che quelli sono proprio i suoi ricordi e imparerà a farci i conti”, tornava a negare l’evidenza, a cercare di ricacciare indietro il passato che aveva dimenticato per riaggrapparsi al suo presente da normalissima dodicenne. Alcuni ricordi, tuttavia, sono troppo grandi per poter essere riaccantonati come se nulla fosse, così, alla fine, la nostra protagonista non può che uscire dal labirinto della sua confusione e abbracciare una natura oppure l’altra. Cosa sceglierà Rose?

Voci precedenti più vecchie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 37 follower