Noi, 2011-2016

Ichigo e AoiCi siamo, lettori, il 4 maggio è tornato, perciò: compleanno! Siamo arrivate a cinque, che in sé è un numero piccolo, ma come anni sono proprio tanti. Sembra trascorso un secolo. Eppure, da mesi sia io che Hyeri sentiamo che Mangaland si sta avviando verso il tramonto. Diciamo che ci diamo altri 700 giorni. Comunque la chiusura, quando arriverà, non sarà improvvisa, e prima dobbiamo concludere tutti i progetti aperti. In seguito, ci troverete sul sito del TFPA Subbing Team, dove, se volete, potete iniziare a seguirci sin da adesso.

Ma bando alla depressione! Abbiamo un compleanno da festeggiare con i nostri manga, che sono fantastici solo perché li facciamo noi, anche se per storia magari non brillano.

Cominciamo con qualcosa di leggero aggiungendo due tasselli al Pretty Cure Project. Nel capitolo 10 di Smile Pretty Cure! Miyuki è malata e le altre trovano finalmente un po’ di spazio per primeggiare: Nao si dimostra un’ottima leader alternativa. Nel capitolo 6 di Pretty Cure Max Heart, invece, Hikari, fulcro di tutta la serie, è alle prese con la scelta del club scolastico (mi pare che le serie più vecchie fossero meglio scritte e più simpatiche).

Seguono le serie più “strong”: The Pale Horse (ormai titolo storico che non necessita presentazioni) e la nuova arrivata Mouryou Kiden con il terzo e il quarto capitolo, nei quali appaiono nuovi personaggi. Intanto mi sono spiegata come mai avessi la sensazione che i capitoli terminassero improvvisamente: in realtà in originale ogni episodio è lunghissimo, perciò nella scanlation inglese è stato diviso in più tronconi :D.

Concludiamo con un po’ di commedia. Aikatsu! Colorwide Comics ha stavolta per protagonista Yurika, che con il suo personaggio di finta vampira garantisce risate sotto i baffi. Tsuiteru-ne, Hijiri-chan giunge alla conclusione con un capitolo speciale sugli esorcismi, ma in realtà la serie non sarebbe proprio completa: esiste infatti un ulteriore capitolo extra pubblicato nell’aprile 1998 su Nakayoshi Haruyasumiland e, ahinoi, irreperibile.

Buona lettura e grazie di essere stati con noi per quest’anno. Speriamo di rivedervi tutti nel prossimo. ❤

Annunci

3 pensieri su “Noi, 2011-2016

  1. Congratulazioni per questo importante traguardo! ^___^
    Mi dispiace sentir parlare di chiusura perché siete tra i pochi gruppi di scans che seguo (nonché uno dei miglior in Italia, a mio parere), ma continuerò comunque a seguirvi con piacere fino a quando andrete avanti.
    Ancora auguri! 🙂

I commenti sono chiusi.